mercoledì 27 novembre 2013

Neonato Raffreddore e Influenza: Rimedi Omeopatici

di Moira Prete


Tubi omeopatici con Granuli e scritta Neonato e Bambino Raffreddore e Influenza MammaMoi



Credevo di esserne immune ... dentro di me una vocina diceva che comunque il raffreddore, il naso chiuso, naso che cola, tosse e via dicendo, non sarebbero stati ospiti di casa nostra! Quando c'è stata la parentesi della tosse l'ho considerata appunto una parentesi come "eccezione che conferma la regola". Quando il mondo intero diceva che comunque prima o poi i bimbi si prendono qualche magagna, pensavo che c'è sempre chi dice: "Ah figurati! Mia/o figlia/o non ha mai preso niente da piccola/a". Quindi era fatta! Visto che lo desideravo sarebbe stato così! Niente magagne per Ginevra ok? ... perché preferisco così grazie!
E poi è cominciato l'asilo! E la prima settimana di frequentazione ci ha regalato tosse e raffreddore che ci ha fatto compagnia per un po'. Si si, proprio "CI". Visto che volevamo provare l'ebbrezza della magagna collettiva abbiamo trasformato casa in una sorta di lazzaretto! E allora ho pensato che "molto probabilmente" non siamo immuni! Dopo questa acuta osservazione sono passata all'azione.


Ho aperto l'armadietto delle medicine ... e l'ho trovato vuoto!! Da brava farmacista non ho medicinali in casa naturalmente!! E quindi sono andata a fare provviste! 


NEONATO CON RAFFREDDORE E INFLUENZA: ECCO I RIMEDI OMEOPATICI EFFICACI PER GUARIRE IN FRETTA



SOLUZIONE FISIOLOGICA


Beh dai! Questa ce l'avevo! Mi sa che i lavaggi nasali saranno una tappa fissa giornaliera per lungo tempo credo! Quando pensate a raffreddore, influenza, naso chiuso, catarro ... immaginate sempre il vostro bimbo vicino a un grande flacone di soluzione fisiologica, come se fosse il suo orsetto! 

Ah! Volete un trucchetto per risparmiare sul costo? Guardate questo video!




OSCILLOCOCCINUM ® (Boiron) o OMEOGRIPHI ® (Guna) o ANASCOCCINUM® (Oti)


Sono ottimi prodotti antivirali che vengono utilizzato sia come preventivo che come curativo in caso di patologia conclamata. Li ho sempre trovati molto validi sia per adulti sia per bambini e lattanti. 

Come si usano


Come tutti i prodotti omeopatici vanno assunti lontano dai pasti e a bocca pulita. Ah ah! Mi fa sempre ridere questa espressione. E forse è meglio spiegarla un attimo. Per "bocca pulita" si intende lontano da caffè o dentifricio o menta o comunque lontano dal cibo in generale. In questo modo all'organismo viene assicurato un assorbimento ottimale del prodotto omeopatico.
I prodotti omeopatici vengono assimilati in modo più efficace se messi direttamente sotto la lingua. Ovvio che con i bimbi è un po' difficile, in questo caso basta che li succhino oppure li sciogliete in pochissima acqua!
L'Oscillococcinum e l'Omeogriphy si presentano come dei piccoli tubicini con dei globuli all'interno. Questi tubicini si definiscono "dosi" e vanno assunti interamente. - nel caso di bimbi e lattanti si può utilizzare anche mezza dose -!

Ok vado al sodo!


Come si usano Oscillococcinum® o Omeogriphi® o Anascoccinum®?


  • 1 dose (o mezza dose) 3 volte al giorno per 2 giorni ai primi sintomi di raffreddore o influenza


  • 1 dose (o mezza dose) mattino e sera per 4-5 giorni in caso di patologia conclamata. Cioè quando ormai è scoppiato il raffreddore.


  • 1 dose (o mezza dose) 1 volta a settimana come preventivo da Settembre a Marzo-Aprile 


Non vanno assunti assieme. Scegliete quali dei tre preferite o fatevi consigliare dal vostro farmacista o omeopata di fiducia! Volete sapere cosa consiglio io? Dipende un po' dalla situazione in quanto sono prodotti simili ma sicuramente non uguali tra loro. L'Oscillococcinum presenta solo il componente che per semplicità chiamerò "antivirale" (Anas Barbariae) - ehi ragazzi! se ne sapete di omeopatia so perfettamente che il termine antivirale non è corretto, ma lasciatemelo passare così riusciamo a capirci tutti ok? -; mentre l'Omeogriphi e l'Anascoccinum contengono anche altri componenti, sempre in diluizione omeopatica, che agiscono sia innalzando le difese immunitarie sia riducendo l'infiammazione. Quindi se la persona è particolarmente debilitata o presenta continue ricadute solitamente opto per l'Omeogriphi o l'Anascoccinum, altrimenti consiglio l'Oscillococcinum.

Bene! A casa mia ora stiamo andando di Oscillo!! Gli ho dato un diminutivo visto che ormai è di famiglia!

RAME OLIGOELEMENTO


Sempre ottimo in caso di catarro o muco difficile da risolvere. Sono delle fiale monodose. Lo uso generalmente in aerosol con fisiologica oppure puro direttamente in bocca ... in ogni caso 2 volte al giorno!
Ps: quel "oppure puro" è l'opzione che uso quando la creatura non vuol saperne di fare l'aerosol!


MUCOCOCCINUM 200 ® (UNDA-CEMON)


Anche questo prodotto viene utilizzato nelle sindromi influenzali ma lo ritengo molto valido nei casi di muco o catarro persistenti. Non sono dosi omeopatiche, si presenta come compressa che si scioglie in bocca. Anche in questo caso lo si usa una volta a settimana come preventivo anche se personalmente lo consiglio solo come curativo.
  • In questo caso 1 compressa 3 volte al giorno per 2 giorni.

H 29 ® (Oti) Spray


È uno spray nasale composto da prodotti immunostimolanti in diluizione omeopatica. Mi piace molto come prodotto. Non necessariamente solo per raffreddore e stati influenzali. È ottimo anche in caso di allergia, e riniti di vario tipo.
Basta una spruzzata per narice una volta al giorno

Ecco raga! Questa è la mia piccola farmacia omeopatica personale in caso di raffreddore e influenza della creatura ... e non solo - vi ricordate il lazzaretto?! - Non sono pagata per pubblicizzare questi prodotti, sicuramente sul mercato ce ne sono molti altri altrettanto validi come Homeos 42 (Homeopharm) ad esempio o Engistol (Guna). Questi sono prodotti che - da farmacista - consiglio perché ritengo essere molto validi in base proprio alla mia esperienza diretta.

Perché parlo solo di prodotti omeopatici? Perché, per quanto mi riguarda, sono la prima scelta per curare la mia bambina. Ritengo che i prodotti allopatici siano utili e validi ... e per fortuna che ci sono! Ci mancherebbe! Ma la risposta dei bambini nei confronti dell'omeopatia è spesso sorprendente e totalmente curativa ecco perché il mio primo approccio è di questo tipo. Inoltre penso che per quanto riguarda i medicinali allopatici sia sempre importante consultare il proprio pediatra di fiducia prima di iniziarne l'utilizzo. 

Volete maggiori indicazioni su come far assumere i rimedi omeopatici al pargolo? Guardate qui!


Forse vi potrebbe interessare sapere cosa fare in caso di tosse grassa e catarro ... e se c'è muco?


Che dite? Vi auguro comunque di far parte di quella nicchia di persone che in futuro diranno: "Ah figurati! Mia/o figlia/o non ha mai preso niente da piccola/a".
Se non fosse così ... beh! forse questo post vi può essere d'aiuto!!













Posted by Moira Prete

Immagine di Moira Prete 



25 commenti:

  1. MammaMoi non ho capito... quindi questi rimedi valgono anche per gli adulti?
    Della serie "magagna collettiva"-"rimedio collettivo"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah!! Bella l'immagine!!
      Si certo che sono rimedi che vanno bene anche x adulti. Se vuoi provare l'approccio omeopatico puoi usarli esattamente come x i bimbi!
      A parte la soluzione fisiologica che magari ti conviene fare in aerosol in associazione al rame. Non spruzzata nel naso intendo ;)
      Grazie Ciao!!

      Elimina
  2. Scusi la mia domanda, ma posso somministrarle anche a mio figlio di 13 mesi o è troppo piccolo? La ringrazio anticipatamente se vorrà rispondermi. ( non so quanti post vedrà ma è la terza volta che lo scrivo e non me lo pubblica!) saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno,
      gli altri commenti non mi sono proprio arrivati. Questo è il suo primo che vedo mi spiace!
      Si certo che sono rimedi che si possono dare anche a bimbi molto piccoli.
      Sono efficaci e sicuri.
      Buona Giornata e mi spiace del disguido!
      Moira

      Elimina
  3. Salve...la mia bambina ha iniziato a starnutire spesso e adesso é molto intasata... (ha 17 mesi)!ha gli occhi lucidi ma non ha febbre!é molto infastidita e dorme male!cosa mi consigli???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Magari puoi provare (oltre che con i lavaggi nasali) con uno dei rimedi scritti qui

      http://www.mammamoi.it/2015/10/catarro-muco-neonato-bambino-rimedi.html

      E l'omeogriphi è molto valido secondo me.

      Ciao

      Elimina
  4. Ciao grazie per i tuoi utili consigli. Per un bimbo di tre anni e mezzo è sufficiente mezza dose? grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Si può andar bene anche mezza dose.
      Grazie a te

      Ciao

      Elimina
  5. Ciao, i tuoi consigli mi sono stati utilissimi! Volevo chiederti, pero', che tipo di RAME OLIGOELEMENTO serve per fare l'aerosol? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Inna!
      Ci sono molte ditte omeopatiche che fanno oligoelementi. Chiedi pure alla tua farmacia di fiducia e ti saprà consigliare al meglio.
      Ciao Moira

      Elimina
  6. ho chiesto alla mia farmacista di fiducia e mi dice che le fiale di Rame Oligoelemento sono tutti con glucosio quindi non adatte per fare l'aerosol.

    RispondiElimina
  7. Salve Moira, ho una bambina di quasi 2 anni e dopo aver passato 3 otiti all'orecchio destro l'inverno passato curate purtroppo con antibiotici/nurofen/cortisone quest'anno volevo assolutamente evitare il più possibile così prima di ricominciare il nido a settembre siamo andate privatamente da una pediatra omeopata per una cura preventiva. Lei ci ha dato Sankombi da prendere tutte le mattine a digiuno e mezza dose di omeogriphi una volta in settimana oltre ai lavaggi quotidiani con rinowash che stiamo facendo ormai da un anno. leggendo i tuoi post ho voluto provare lo spray h29 quando ha avuto l'ultimo raffreddore in accoppiata a omeogriphi mattina e sera per 3-4 giorni e magia in 4 giorni tutto sparito. Domanda: lo spray posso mantenerglielo sempre come preventivo continuando a darglielo 1 volta al giorno o è meglio usarlo solo in caso di raffreddore/influenze? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara!
      Stai già facendo un bel lavoro preventivo completo. Lascerei lo spray per eventuali primi sintomi ... e ti auguro non ti serva!!!
      Ciao
      Moira

      Elimina
  8. Ciao Moira,
    Vorrei chiederti del rame oligoelemento...ma quello che usi nel aerosol è dolcificato?
    Grazie

    RispondiElimina
  9. Ciao Moira!
    Purtroppo non riesco a trovare il rame x aerosol, in farmacia mi hanno detto che sono tutti bevibili e non vanno bene x aerosol... posso usare qualcosa altro con lo stesso effetto?
    E un'altra domanda, visto che do ai bambini diversi cose tipo omeogriphi e complesso q al piccolino quanto tempo deve passare tra una medicina e altra?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Visto che usi il complesso Q non serve aggiungere altro in aerosol.
      Basta distanziare i rimedi di 5-10 minuti tra loro.

      Ciao

      Elimina
  10. Ciao Moira,
    in mio nipotino di solo 4 mesi ha preso il raffredore posso usare lo spray H29 che consigli oppure è troppo piccolo ?
    grazie Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre bene chiedere il parere del pediatra.
      In legno Bra generale si potrebbe dare. Ma è sempre bene che chi segue il bimbo valuti.
      Ciao

      Elimina
  11. Ciao Moira, posso dare l' omeogriphi a mia figlia di quattro mesi? Se sì, qual'è la posologia? Al momento i sintomi che presenta sono respirazione rumorosa, qualche colpetto di tosse e qualche starnuto. Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vania!
      Solitamente si può dare anche a lattanti. Vale sempre la pena chiedere un'opinione anche al pediatra che conosce e ha in cura il bambino.
      La posologia ai primi sintomi di raffreddore e malessere è sempre mezza dose 3 volte al giorno per 2 giorni.
      Ciao. Moira

      Elimina
  12. Ciao Moira e grazie per queste preziose informazioni. Vorrei sapere se per una bimba di 8 mesi va bene solo omeogriphi come prevenzione o anche il rame. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie!
      Io ritengo che non sia necessario il rame come preventivo. Ovviamente ci sono diverse scuole di pensiero ma questa è la mia opinione. Ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...